ŠKODA FABIA R5

DIMENSIONI (modello di riferimento)

Lunghezza 3.994 mm

Larghezza massima 1.820 mm

Peso Min. 1.230 kg

 

MOTORE

Motore 1.620 cm3 4 cilindri turbo compresso Iniezione diretta

Potenza max. 205 kW / 4.750 rpm

Coppia max. 420 Nm / 4.750 rpm

Trazione 4×4 Cambio sequenziale a 5 rapporti 2 differenziali meccanici (anteriore e posteriore)

 

SOSPENSIONI

McPherson (anteriore e posteriore)

 

FRENI A DISCO

Freni ruote asfalto Ø 355 mm / ampiezza 32 mm

Freni ruote sterrato Ø 300 mm / ampiezza 32 mm

 

SISTEMA DI ALIMENTAZIONE

Capacità serbatoio volume 82,5 l Consumo 0,60 l/km PS

 

PNEUMATICI E CERCHI

Michelin Asfalto 8‘x18‘ – peso min. 8,9 kg

Sterrato 7‘x15‘ – peso min. 8,6 kg

[]
1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft – WordPress form builder

CLIO RS GRUPPO N

DIMENSIONI

lunghezza 3962 mm / larghezza 1739 mm

passo 2538 mm

carreggiate ant 1475 mm / post 1470 mm

 

MOTORE tipo: EP6C con bielle, pistoni e sistema di fasatura specifici cilindrata 1598 cc alesaggio/corsa 77 x 85,8 mm potenza max 185 CV a 7.800 giri/min coppia max 119 m.daN a 6.300 giri/min alimentazione iniezione diretta Magneti Marelli, monofarfalla motorizzata Distribuzione bialbero a camme in testa con comando a catena e fasatura automatica su aspirazione e scarico.

 

TRASMISSIONE

Cambio sequenziale a 5 marce con comando meccanico e 3 coppie finali omologate differenziale autobloccante con rampa precaricata frizione Monodisco ceramico-metallico da 184 mm con comando idraulico

FRENI anteriori a disco flottante ventilato diam. 310 x 30 mm (asfalto) o diam 285 x 26 mm (terra); pinza Alcon a 4 pistoncini a fissaggio radiale. Posteriori a disco pieno diam. 290 x 8 mm; pinza Alcon a 2 pistoncini a fissaggio radiale freno a mano idraulico servosterzo idraulico

 

SOSPENSIONI

Sospensione anteriore pseudo McPherson con barre antirollio intercambiabili (3 tipi) e triangoli specifici con uniball posteriore ponte ad H rinforzato e modificato con barre antirollio intercambiabili (3 tipi) ammortizzatori ant e post specifici Ohlins a 3 vie con supporto idraulico regolabili

 

TELAIO

Struttura scocca rinforzata con rollbar saldato a norme FIA, pesi a norma FIA: 1030 kg a vuoto, 1180 kg con equipaggio a bordo ripartizione pesi 64% ant, 36% post

 

RUOTE

cerchio/gomme asfalto: 6,5 x 16; 17/60-16

terra: 6 x 15; 16/64-15

[]
1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft – WordPress form builder

PEUGEOT 208 R2

Fra le principali caratteristiche tecniche della Peugeot 208 R2 abbiamo un motore 1.600 aspirato da 185 CV, con la doppia fasatura variabile, sviluppato sulla base del motore 1.6 VTi che equipaggiava alcune versioni della 208. Il cambio è un sequenziale meccanico a cinque marce, con comando al volante. La leva è molto più corta, posizionata più in alto e il comando è più diretto. Per quanto riguarda l’assetto e le sospensioni all’avantreno abbiamo uno schema pseudo McPherson, con triangoli specifici con giunti uniball; una barra antirollio specifica intercambiabile (3 tarature a scelta) su cuscinetti lisci; dei puntoni specifici in alluminio forgiato (regolazione campanatura dal lato del perno). Al posteriore c’è un assale ad H rinforzato e modificato, con barra antirollio intercambiabile (3 tarature a scelta). Gli ammortizzatori sono specifici Öhlins a tre vie con supporto idraulico regolabile. L’impianto frenante è costituito all’anteriore da dischi ventilati (asfalto Ø 310 x 30; terra Ø 285 x 26 mm ) con pinze a 4 pistoncini a fissaggio radiale mentre al posteriore troviamo dischi pieni (Ø 290 x 8 mm) con pinze a 2 pistoncini a fissaggio radiale.
MOTORE  
Tipo: EP6C (pistoni, bielle, alberi a camme specifici), quattro cilindri
trasversale
Cilindrata: 1.598 cm3
Alesaggio x corsa: 77 x 85,8 mm
Potenza max.: 185 CV a 7.800 giri/min
Coppia max.: 190 Nm a 6.300 giri/min
Potenza specifica: 116 CV/litro
Alimentazione: iniezione indiretta (Magneti Marelli), monovalvola motorizzata
Distribuzione: 16 valvole azionate da 2 alberi a camme in testa azionati da catena,
con variazione continua delle valvole d’aspirazione e di scarico
CAMBIO  
Tipo: sequenziale a 5 rapporti con comando meccanico, 3 rapporti finali
omologati
Differenziale: autobloccante
Frizione: monodisco cerametallico (Ø184 mm) a comando idraulico
Trazione: anteriore
FRENI / STERZO  
Freni anteriori: dischi ventilati (asfalto Ø 310 x 30; terra Ø 285 x 26 mm ) con pinze
a 4 pistoncini a fissaggio radiale
Freni posteriori: dischi pieni (Ø 290 x 8 mm) con pinze a 2 pistoncini a fissaggio
radiale
Freno a mano: comando idraulico
Servosterzo: idraulico
SOSPENSIONI  
Avantreno: pseudo McPherson, triangoli specifici con giunti uniball; barra
antirollio specifica intercambiabile (3 tarature a scelta) su cuscinetti
lisci; puntoni specifici in alluminio forgiato (regolazione campanatura dal
lato del perno)
Retrotreno: assale ad H rinforzato e modificato, con barra antirollio
intercambiabile (3 tarature a scelta)
Ammortizzatori ant./post.: specifici Öhlins a tre vie con supporto idraulico regolabile
TELAIO  
Struttura: Scocca rinforzata con centina multipoint saldata (norma FIA); slitta
specifica in acciaio
Peso: minimo (norma FIA), 1.030 kg a vuoto, 1.180 kg con equipaggio
Ripartizione peso ant./post.: 64% / 36%
DIMENSIONI  
Lunghezza / larghezza 3.962 mm / 1.739 mm
Passo: 2.538 mm
Carreggiata ant./post.: 1.475 mm / 1.470 mm
RUOTE  
Cerchi: asfalto 6,5 x 16; terra 6 x 15
Pneumatici: Pirelli
SERBATOIO  
Capacità: 60 litri

[]
1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft – WordPress form builder